giovedì 25 settembre 2014

IL GRAN BALLO ALLA REGGIA DI VENARIA REALE

Il gran ballo alla reggia di venaria realeOramai il Gran Ballo alla Reggia di Venaria Reale è un evento che anno dopo anno diventa sempre più importante.  Arrivano persone da tutta Italia per vivere momenti da vera favola, sia come ospiti che come debuttanti .

Una location da sogno per una serata speciale di Gala dove arte, cultura e beneficenza si sposano per unico evento. Truccatori e stilisti saranno i creatori dei fiabeschi modelli che indosseranno "Dame e Cadetti", non mancheranno i nomi d'autore come: Carlo Pignatelli con i suoi 30 esemplari modelli , le Musiche dell'Orchestra di Mozzart, Franco Curletto e il suo staff... Gran Ballo alla Reggia di Venaria Reale "un evento davvero straordinario"
 
Non credi alle favole? Beh allora vieni nella fiabesca cornice della Reggia di Venaria Reale e lasciati accompagnare in un favoloso viaggio, dove cenerentola almeno per una notte diventa "realtà"

Per il Gran Ballo alla Reggia di Venaria Reale è possibile partecipare sia come ospite che come debuttante, ci saranno 30 ragazze che arrivano da tutta Italia, magari una di queste ragazze potresti essere proprio tu! Compila questo form e fai l'iscrizione al Gran Ballo della Venaria Reale speriamo che la fovola si avveri! Se invece vorrai partecipare come ospite, è sufficiente compilare il form e "il gioco è fatto"

Se invece quando leggi questo articolo è già troppo tardi per partecipare, allora lo staff dell'Hotel Dropiluc prova a farti una sorpresa. Scarica o stampa questo articolo sarà il tuo "buono sconto del 10%" per la prossima edizione (2015) oppure da sfruttare quando più preferisci. Saremo lieti di ospitarti nella nostra dimora, dove comfort ed eleganza ti accompagneranno in un piacevole soggiorno

(per scaricare la pagina è sufficiente "salvare la pagina con il nome" cliccando il tasto destro con il mouse)

La Storia:
il "Gran Ballo" ha origini viennesi nato nel 1995, mentre il primo gala si svolse nel 2008. Solo dopo 14 anni fu aggiudicato alla Reggia di Venaria, gli obbiettivi dell'evento sono sempre stati la solidarietà, arte e cultura


Nessun commento:

Posta un commento